Marciapiedi e piazzali industriali: perché scegliere i pavimenti stampati

Chi è a capo di un’industria sa che è necessario rendere la propria sede sicura al cento per cento, senza sottovalutare neanche il più piccolo elemento. Sa però che è necessario prestare attenzione anche all’estetica, un elemento che può sembrare secondario e di poco conto, ma che è invece importante.
In ogni sede industriale infatti possono arrivare dei clienti in visita, anche senza lunghi preavvisi, clienti che se avranno una buona impressione del luogo saranno ben predisposti a collaborazioni e a concludere contratti. Non solo, è importante ricordare che un luogo di lavoro bello risulta piacevole per i lavoratori stessi, che si sentono più felici di andare a lavorare, pronti a dare il meglio di sé, più performanti. 

Questo vale per ogni ambiente industriale, anche ovviamente per marciapiedi, piazzali, viali e simili, luoghi questi che invece purtroppo spesso vengono del tutto sottovalutati.
Per questi luoghi, quali sono i migliori pavimenti? Sono molte le soluzioni moderne che possono rispondere in modo accurato alle esigenze di luoghi industriali di questo tipo, ma la soluzione in assoluto migliore sono senza dubbio i pavimenti stampati

Si tratta di una struttura monolitica di calcestruzzo, al quale vengono aggiunte sostanze, come additivi ad esempio oppure fibre sintetiche, che hanno come compito quello di rendere il calcestruzzo ad elevata resistenza. Proprio per questa loro conformazione, si tratta dei pavimenti in assoluto più durevoli. Anche con il passare degli anni e con l’usura dettata dal camminamento oppure dal passaggio di mezzi e macchine, il pavimento mantiene intatto il suo aspetto iniziale, sempre sicuro ed esteticamente piacevole. Non solo, il pavimento non si danneggia neanche nel caso di contatto con oli, grassi e altre sostanze potenzialmente dannose. Inoltre non può venire intaccato dalle muffe. 

Il pavimento viene stampato in modo da poter ottenere qualsiasi tipologia di forma. Lo stampo avviene in modo manuale, utilizzando diverse tipologie di strumentazioni a seconda dell’effetto finale che si desidera ottenere. In seguito si procede allo spolvero della superficie con quarzo premiscelato e per concludere alla sigillatura del pavimento con la resina. Ovviamente è anche possibile richiedere ogni colore vi passi per la mente. Come è facile capire, grazie alla stampa e alla scelta del colore, marciapiedi, viali e altri simili luoghi industriali possono assumere un aspetto eccellente. L’estetica viene così curata in modo impeccabile, così da poter garantire un aspetto professionale e di alto livello. 
I pavimenti stampati sono oggi per fortuna abbastanza diffusi. Vi basterà andare alla ricerca di una ditta specializzata in pavimenti industriali quindi per poter richiedere questo servizio. Vi consigliamo sempre però di controllare i lavori che sono stati fatti in passato, la tipologia di finiture disponibili, la garanzia che vi viene offerta. Molto importante poi sempre farsi fare un preventivo ad hoc, magari su sopralluogo, in modo da capire anche a quanto ammontano le spese da sostenere per poter creare un pavimento di questo tipo all’interno della vostra realtà industriale.

Comments

comments

Lascia un commento