I vantaggi dell’automazione dei processi nelle aziende

Gran parte delle aziende, in particolare quelle medio – grandi, hanno deciso di investire sull’automazione, in virtù dei vantaggi dell’automazione dei processi. La scelta di queste società ha spinto i competitori da un lato, ma anche le aziende più piccole dall’altro, ad informarsi sui benefici che si possono ottenere puntando sull’automazione dei processi. Oggi l’automazione è considerata una delle strategie che si possono mettere in atto per migliorare la propria azienda e per raggiungere gli obiettivi a lungo termine che sono stati prefissati. Abbiamo deciso allora di scrivere un approfondimento sui vantaggi dell’automazione dei processi, per mostrare agli interessati quali sono i benefici che potrebbero ottenere da un investimento di questo tipo nella loro società.

Prima di parlare dei benefici, per comprendere appieno l’importanza di questa innovazione è utile richiamare alcuni dati. E’ stata condotta da ServiceNow una ricerca sullo stato dell’automazione all’interno delle aziende. I risultati di questa ricerca indicano che nel 2020 l’83% delle aziende raggiungerà un punto in cui, per poter restare al passo con i tempi e per poter continuare ad essere competitive, dovranno necessariamente puntare su un miglioramento della loro linea produttiva. Dal momento che il 2020 è alle porte e che questi dati anticipano quanto accadrà, sarebbe bene iniziare a pensare fin da subito a potenziare la propria linea produttiva, per sfruttare i vantaggi dell’automazione dei processi.

Possiamo ora vedere nello specifico quali sono questi vantaggi e di cosa possono godere le società che scelgono di automatizzare i loro processi produttivi. Il primo vantaggio da mettere in luce è l’aumento del fatturato: comparando le aziende che operano con sistemi di automazione e quelle che non li hanno, ovviamente nell’ambito dello stesso settore, si può notare come le prime abbiano un fatturato maggiore. L’automazione non è l’unico fattore che incide sul fatturato, ma si ritiene che l’introduzione di nuove linee produttive automatizzate possa dare un grande contributo per aumentare i guadagni annuali.

Un altro beneficio riguarda il potenziamento della linea produttiva e soprattutto la rimozione di operazioni che non sono fruttuose. Sfruttando nel modo corretto l’automazione, infatti, il personale può essere impiegato solo per dei compiti importanti, senza doverlo impiegare anche per l’esecuzione di operazioni ripetitive, che possono tranquillamente essere gestite da una macchina.

Non bisogna temere che l’introduzione di un processo innovativo di questo tipo vada ad incidere negativamente sul tasso di occupazione. Tra i vantaggi dell’automazione dei processi si è visto anche che c’è un aumento delle opportunità di impiego: sono necessari dipendenti specializzati che sappiano come controllare l’attività della macchina, oltre ovviamente al personale addetto alla manutenzione ed alla riparazione della stessa.

L’investimento in automazione può diventare allora molto fruttuoso, ma bisogna fare attenzione ad acquistare il prodotto giusto e ad affidarsi ad una azienda esperta in questo settore, che sappia offrire la linea di produzione adatta alle esigenze del cliente e della sua produzione. La sistec srl opera in questo ambito dal 2008 ed ha maturato un’esperienza decennale, che le ha permesso di diventare un punto di riferimento nel settore dell’automazione per le aziende.

Comments

comments

Lascia un commento